Salvate il debole e l’indigente, liberatelo dalla mano dei malvagi!

Salmo 82 (81)

[1] Salmo. Di Asaf.
Dio presiede l’assemblea divina,
giudica in mezzo agli dèi:
[2] «Fino a quando emetterete sentenze ingiuste
e sosterrete la parte dei malvagi?
[3] Difendete il debole e l’orfano,
al povero e al misero fate giustizia!
[4] Salvate il debole e l’indigente,
liberatelo dalla mano dei malvagi!».
[5] Non capiscono, non vogliono intendere,
camminano nelle tenebre;
vacillano tutte le fondamenta della terra.
[6] Io ho detto: «Voi siete dèi,
siete tutti figli dell’Altissimo,
[7] ma certo morirete come ogni uomo,
cadrete come tutti i potenti».
[8] Àlzati, o Dio, a giudicare la terra,
perché a te appartengono tutte le genti!

00angelocustode