L’Amore è dono gratuito di Dio

L’amore è un dono grande ed insostituibile. Chi può amare vera­mente senza riconoscere che tale capacità è dono vitale che proviene da Dio?

La forza dell’amore di Dio fa superare ogni difficoltà, ogni paura, o­gni dubbio.

L’amore umile vince ogni presunzione che è in noi perché ci rende simili a Gesù che, con profonda umiltà e perfetta carità, ha donato la sua Vita per noi morendo sulla Croce e liberandoci dalla condanna eterna.

Abbandonarsi all’amore vuol dire legare il nostro cuore al Cuore del Signore così che si assoggetti ad una radicale trasformazione che lo renderà idoneo a compiere la volontà di Dio.

Come poteva il Figlio Unigenito di Dio renderci simili a Sè se non legava, se non univa il suo Sacro Cuore al nostro povero cuore? Come poteva liberarci dal peccato se non caricandoselo sulle spalle, crocifiggendolo ed annullandolo in Se stesso per mezzo del Sacrifi­cio della Croce?

Solo l’Amore Divino è Vero, Puro, Autentico, Disinteressato.

Noi andiamo alla ricerca di noi stessi per quello che siamo, non alla ricerca di Dio per quello che dovremmo essere o divenire nel suo Progetto.

Quando ci apriamo a Dio, la Luce Divina ci illumina ed allora com­prendiamo ciò che siamo: una nullità!

Nasce allora in noi il piccolo fiore dell’umiltà che permette al Buon Dio di trasformare il nostro cuore, di renderlo puro, semplice, since­ro e possa riflettere l’Immagine di Dio.

Gustiamo, assaporiamo in noi questo Amore Divino con cuore aper­to ed attento: Esso ci attira, ci chiama verso un particolare cammino interiore di grazia, di luce, di pace, di bontà e di misericordia. E’ invito amoroso da non ignorare, esso ci porta verso la perfezione dell’Amore che è sommo gaudio, eterna felicità.

Gesù a detto: “Siate perfetti come è Perfetto il Padre vostro che è nei cieli!”

Perfetti ed intrepidi, perfetti e santi, perfetti ed immacolati al cospet­to di Dio che ci giudicherà sulla carità esercitata durante la nostra vi­ta terrena verso i nostri fratelli.

L’ amore, solo l’amore ci unisce a Dio e ci fa comprendere ogni gior­no il suo Messaggio Divino: “Amatevi gli uni gli altri come Io ho a­mato voi!”

Unità, compendio d’amore per poterci unire a Lui nell’Eternità.