LA PASSIONE DI GESU’

I Vangeli sono nati e si sono sviluppati attorno ad un nucleo fondamentale che sono i racconti della Passione di Gesù. Per esempio se da Marco si togliesse il racconto della sofferenza di Cristo Gesù, rimarrebbe poco del suo Vangelo.

Infatti i primi cristiani sono stati enormemente impressionati dalla morte di Gesù in croce. Non è un fatto marginale che il Figlio di Dio incarnato per la nostra salvezza si sia sottoposto al supplizio più atroce che l’uomo potesse escogitare.

Ma soprattutto perché non si può vivere il cammno della santità se non s’immedesima con questo lacerante mistero della sofferenza del Redentore che vuole portarci alla salvezza attraverso la croce.

San Ignazio, nella terza settimana degli esercizi, propone di meditare attentamente sulla passione e morte di Gesù, assegnando ad ogni giorno alcune tappe fondamentali di tutta la sequenza della passione partendo dall’istituzione dell’Eucaristia.