La parola,ogni parola è un seme che potrà portare frutto, cattivo o buono

 

  1. La prima virtù di un giovane è l’obbedienza al padre e alla madre,che,per lui,tengono le veci di Dio: anche se sbagliano, i loro errori non ricadranno sul figlio che obbedisce, perchè l’obbediente non può sbagliare mai!

  2. Le nostre parole sono semi, ed hanno tutte un potere creativo: così mangeremo i frutti delle nostre labbra e di quelle altrui…,quante volte dalle parole siamo stati messi fuori strada…ed ora, tu ed io, quali semi stiamo seminando?

  3. Ferire con le parole è la forma di guerra più diffusa,in tutta la nostra vita, e la grande attenzione a non ferire mai nessuno con il nostro parlare è una forma bellissima del vero amore.

  4. Pochi ci sono simpatici, ma tutti dobbiamo amare di vero cuore: simpatia e antipatia sono soltanto moti istintivi dell’animo che provengono dalla nostra natura animale.

  5. La solitudine ci aiuta in quello che forse è il compito più difficile e gravoso che abbiamo: fare la pace e riconciliarci con noi stessi.