«Il principio, il primogenito di coloro che risuscitano dai morti» (Col 1,18).

«Il capo, Cristo» (Ef 4, 15).

«Immagine del Dio invisibile» (Col 1, 15).

«Il capo del corpo, cioè della Chiesa» (Col 1, 18).

«Il principio, il primogenito di coloro che risuscitano dai morti» (Col 1,18).

«Il mistero di Dio, cioè Cristo» (Col 2, 2).

«La realtà è Cristo» (Col, 17).

«Il nostro grande Dio e salvatore Gesù Cristo» (Tt 2, 13).

«Irradiazione della gloria di Dio e impronta della sua sostanza» (Eb 1,2).

«Un sommo sacerdote misericordioso e fedele» (Eb 2, 17).

«Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e sempre!» (Eb 13, 8).

«Il Pastore grande delle pecore» (Eb 13, 20).

«Agnello senza difetti e senza macchia» (1 Pt 1, 19).

«Pietra viva, rigettata dagli uomini, ma scelta e preziosa davanti a Dio» (1 Ptl, 4).

«Il Verbo della vita» (1 Gv 1,1).

«Un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo giusto» (1 Gv 2,1).

«Il vero Dio e la vita eterna» (1 Gv 5, 20).

«Gesù Cristo, il testimone fedele, il primogenito dei morti e il principe dei re della terra» (Ap 1,5).

«Colui che ci ama» (Ap 1,6).

«Il Primo e l’Ultimo e il Vivente» (Ap 1,17-18).

«Colui che ha la spada affilata a due tagli» (Ap 2, 12).