Il Dono dell’Intelletto

Pino Pellegrino, Il gigante invisibile, editrice ELLE DI CI

Vieni Spirito Santo,
raggiungimi con il dono dell'”Intelletto”.
Fammi capire che la cellulite non è un’onta;
che è meglio mettere in mostra il cervello che la pelle.
Fa’ che non confonda la statura con la levatura,
che non giudichi le persone dalla piega dei pantaloni.
Dammi “Intelletto” per ricordarmi che
l’apparire non è decisivo:
se bastasse l’apparire, la rosa dovrebbe
fare la minestra meglio del cavolo.
Ma, soprattutto, dammi “Intelletto” per ricordarmi
che quando tu prendi le misure di un uomo
metti il metro attorno al cuore,
non attorno alla vita.