«Gettando in lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi» (1 Pt 5, 7).

«Non è lontano da ciascuno di noi. In lui infatti viviamo, ci muoviamo ed esistiamo» (At 17,27-28).

«Gettando in lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi» (1 P/5, 7).

Il Padre nel suo amore perdona le nostre colpe ed è misericordioso coi peccatori Dio è come il re che vuole fare i conti con i suoi servi, ma «impietositosi» condona il debito (cf. Mt 18, 27).

«Di generazione in generazione la sua misericordia si stende su quelli che lo temono (Lc 1, 50).

«Amate i vostri nemici… e sarete figli dell’Altissimo; perché egli è benevolo verso gli ingrati e i malvagi. Siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre vostro» (Lc 6,35-36).