12 maggio – La libertà vera è dei figli di Maria

“La devozione a Maria rende l’anima veramente libera nella libertà dei figli di Dio. Questa cara Padrona, in segno di rico­noscenza allarga e dilata il nostro cuore e ci fa camminare a passi da gigante sulla via dei comandamenti di Dio. Toglie via dall’anima nostra la noia, la tristezza e lo scrupolo”. S. M. 41

Si parla tanto di libertà. Cristo ha detto che solo la verità ci fa liberi ed ha aggiunto che Lui è la verità. Chi non conosce questa verità è schiavo delle sue passioni e della sua ignoranza.

Nessuno s’inganni: l’uomo è creatura, come tutto ciò che non è Dio, ed ha un fine da raggiungere che è Dio stesso. Cristo è venuto su questa terra per insegnarci la verità ed indicarci col Suo esempio la via da seguire. Chi non segue Cristo brancola nel buio delle illusioni umane.

La Madonna comunica ai suoi devoti la luce di Dio, dalla quale Ella stessa fu guidata nella vita. I veri figli di Maria com­prendono la bontà di Dio e osservano i suoi comandamenti con amore, desiderosi di giungere al possesso di quella felicità che Egli ha promesso e sicuramente darà a chi lo ama.

Il vero amore toglie dal cuore ogni timore e dà la gioia di servire Dio, il quale null’altro vuole da noi che il raggiungi­mento del nostro ime che è la perfezione cristiana, per la nostra piena ed eterna felicità.

O Maria, tu che hai osservato con gioia ogni comandamento di Dio, rendi il mio cuore docile alla sua Parola, fammi pronto a compiere la sua volontà, aiutami ad osservare la sua legge non per timore, ma per amore, perché quella è la strada che mi por­ta fino a Lui e mi dona la vera felicità. Per tua grazia la gioia del mio cuore siano sempre i comandamenti del Signore.